DESTINATION MAGAZINE #7 - page 25

25
DESTINATION MAGAZINE
#7
Valley a sud: è a soli 20 km da
questa valle che si trova il deserto
di Joshua Tree. Terra di
pionieri
e vecchie
storie di Far West
, il
parco ha
501 siti archeologici
,
88 case storiche
e
19 punti di
osservazione culturale
. Qui nel
1800 i primi agricoltori con il loro
bestiame si insediarono nell’allora
ridente vallata. Innumerevoli furo-
no i coraggiosi esploratori che si
avventurarono fra queste terre
in cerca di fortuna nelle miniere,
durante
la corsa all’oro del 1850
;
molte le storie rimaste leggenda,
una in particolare è quella che dà il
nome a uno dei percorsi panoramici
del parco:
la miniera del cavallo
perduto
, attiva fino al 1931, oggi
percorso panoramico per i visitatori.
Il parco si trova a sole 2 ore di
macchina da Los Angeles, città che
si è espansa per 1302 Km quadrati
nell’entroterra, ora così arido. A
sud est del confine, si trova questa
riserva fondata nel 1936, ma
dichiarata Parco Nazionale solo
V
iaggiare
nel
deserto
è
un’esperienza che porta a
esplorare orizzonti e sensazioni
ancestrali, attaccate alla radice della
nostra essenza animale, dimenticate
e mai nutrite, per via delle nostre
vite così moderne che quando
queste sensazioni si manifestano
improvvisamente
ci
riportano
a una dimensione più umana.
Il parco naturale di
Joshua Tree
riesce ancora oggi a trasmettere ai
suoi visitatori tutte quelle sensazioni
di pericolo e ammaliamento che
caratterizzano i paesaggi desertici.
Una delle ricchezze della
California
è la sua varietà in
ecosistemi
. Si
passa dalle
rigogliose foreste
di
sequoie del nord alla famosa Death
Nel deserto
californiano,
cercando l’infinito
Di:
Elisa Parrino Rensovich
Sopra:
il parco naturale di Joshua Tree
1...,15,16,17,18,19,20,21,22,23,24 26,27,28,29,30,31,32
Powered by FlippingBook