DESTINATION MAGAZINE #7 - page 28

28
DESTINATION MAGAZINE
#7
Giappone:
il silenzio della
velocità
N
elle categorie umane dei
viaggiatori
- su questo giornale
diremmo turisti, ma si può sostenere
che ogni turista che non scenda dal
bus, scatti foto, risalga sul bus sia
un viaggiatore - ci sono due diversi
approcci: chi cerca l’
ignoto
, lo shock
culturale e chi cerca le tracce del suo
bagaglio di conoscenza
a distanza,
per toccarlo con mano.
Ecco,
visitando
il
Giappone
queste due categorie si fondono
perché se è vero che il paese degli
shogun è comunemente chiamato
estremo Oriente
”, esso può
anche essere percepito come
estremo Occidente
”. E non solo
geograficamente. Le luci di
Shibuya
illuminano il senso giapponese per
Di:
Pietro Martinetti
A sinistra:
uno Shinkansen della JR, la
compagnia ferroviaria nazionale del Giappone
Nella pagina successiva:
il tempio di
Inari-Yama a Kyoto
1...,18,19,20,21,22,23,24,25,26,27 29,30,31,32
Powered by FlippingBook