fbpx

SPECIALE SKIPASS

Se ormai non riusciamo a fare a meno dello smartphone neanche sulle piste da sci non possiamo non conoscere le app pensate per tutti gli appassionati. Perché oltre alle previsioni metereologiche sono numerosi gli strumenti che possono essere d’aiuto per organizzare e godersi la propria vacanza sulla neve.

Ad esempio per i più competitivi c’è Sports Tracker, l’app che permette di monitorare le proprie performance sportive, conservando tutti i dati rilevati, come velocità, calorie bruciate, altitudine media degli itinerari percorsi, in una sorta di diario personale. I dati si possono poi condividere sui social network confrontandosi con i propri amici. Alcuni comprensori utilizzano invece Skiline, portale che permette, sciando nelle stazioni che aderiscono al progetto,  di registrarsi e visualizzare per ogni giornata i km percorsi, il dislivello, ricevere informazioni circa il tempo e la condizione delle piste in tempo reale.

Per stupire i propri amici con le conoscenze “alpine” è utile Peak Finder Alps,un'app dal costo di 3,59 euro in grado di mostrare i nomi delle vette che vi trovate di fronte. Basta avviarla, puntare il telefono verso la cima interessata e sfruttando il gps e il sensore di movimento l'iPhone vi darà tutti i dettagli. E per quanti non si sentono ancora a proprio agio sulla neve, c’è Ski School,per conoscere trucchi e suggerimenti che aiutano a sciare meglio in diversi livelli, dai principianti ai più esperti. Per Apple e Windows Phone, € 4,49.

Da questa stagione invernale sono ormai sempre più numerosi i comprensori che propongono app complete e dettagliate per organizzare il proprio soggiorno facendo “sistema” con il territorio. Non solo indicazioni tecniche sulle piste e sul meteo, ma anche e soprattutto la possibilità, offerta ad esempio da Dolomiti Super Ski  di individuare la struttura ricettiva che risponde alle proprie esigenze e poi prenotarla direttamente dalla app. Recentemente aggiornata, quella di Bormio, Livigno e dell’Alta Valtellina  propone tutte le indicazioni utili che vanno dal benessere allo shopping, dagli appuntamenti al trekking per non perdere neanche un minuto della propria vacanza. Anche Bardonecchia, in Piemonte permette tramite la sua app di monitorare tutti gli appuntamenti ed eventi, ma anche con le webcam posizionate sulle piste di “controllare” il puntuale innevamento del comprensorio.

 

LEGGI ANCHE: Modena, torna Skipass che compie vent’anni
“Max to Sochi”, un format che racconta cosa fa un campione di sci quando non gareggia
Inverno 2013-14, da Skipass le nuove tendenze per il turismo bianco